La via dei borghi a Placanica (RC) Domenica 23 Settembre!

Torna La via dei borghi con la seconda parte della prima stagione e ripartiremo da Placanica un piccolo borgo medievale e dalla storia antichissima e dai suoi panorami mozzafiato. Il borgo saprà affascinare con le sue tante attrattive artistiche e storiche come il Convento dei Domenicani, la chiesa di Santa Caterina, la torre dell’orologio, i murales presenti nei suoi caratteristici vicoletti, gli affacci e le piazze, la chiesa di San Basilio Magno, il castello Medievale e la Torre di Guardia nel rione S. Leonardo. Condivideremo questo percorso culturale assieme agli amici dell’Associazione INNOVUS un’associazione molto attiva sul territorio che coordinerà la visita dando largo spazio ai giovani, vero futuro delle nostre aree interne.

 

DESCRIZIONE:

E’ un piccolo comune di circa 2.000 abitanti della provincia di Reggio Calabria; l’abitato occupa per lo più il crinale che divide la valle della fiumara Precariti e del torrente Castore, detto anche Fiorello perché ricco di oleandri fioriti. Il borgo sorge  a 240 m.s.l.m., tra i comuni di Caulonia, Pazzano e Stignano. Fanno parte del Comune di Placanica le frazioni di Titi, Pietra, Sambrase, Colavono, Survia, S. Domenica, Valenti. Placanica è sicuramente un paese da scoprire , piaceva molto ai grandi viaggiatori ed artisti del passato, come ad Edward Lear, che ne rimase particolarmente affascinato.
Placanica possiede angoli di suggestiva bellezza, grazie anche ad una cornice naturale che regala al visitatore i colori pù belli dall’ azzurro intenso del mare, al verde delle montagne ed al caratteristico color argilla delle vecchie case, coi tetti coperti dalle caratteristiche “ceramidi” .
Interessante la chiesa di San Basilio Magno, dove tra le tante opere spicca una tela di San Gennaro datata al 1600, un Tabernacolo di presumibile scuola Gaginesca, ed un Busto ligneo raffigurante Sant’ Emidio patrono del Paese, ad Opera di V. Zaffino. Inoltre  Placanica ospitò il famoso filosofo Tommaso Campanella nel Convento dei Frati Domenicani, annesso alla chiesa di S. Caterina, nel quale poi prese i voti.

PROGRAMMA

Ore 09:30 Raduno e registrazione presso ingresso bivio per Placanica (SP 92)
Ore 10:00 Partenza per il borgo di Placanica
Ore 10:30 Raduno in Piazza Municipio Placanica e inizio percorso guidato
Ore 13:30 Pausa pranzo a sacco a cura dei partecipanti
Ore 15:30 Saluti e partenza per il rientro

 

SCHEDA TECNICA:

Itinerario T (Turistico Culturale)
Difficoltà: Facile
Tempi: 3h (escluso soste)
Adatto ai bambini: SI (se accompagnati da un adulto)

PRENOTAZIONE:

Obbligatoria entro e non oltre il 21 settembre ai numeri: 347-0844564 (Carmine) oppure al Numero 348- 9308724 (Domenico)

Iscrizioni a numero chiuso: fino ad un massimo di 50 partecipanti!

 

ABBIGLIAMENTO CONSIGLIATO:

Indumenti leggeri e comunque adatti al periodo (a strati), cappellino, occhiali da sole, scarpe da ginnastica, crema protezione solare (facoltativa), macchina fotografica.

 

QUOTA DI PARTECIPAZIONE

Quota di partecipazione 5€ a persona (escluso i soci FIE Pro-Loco di Brancaleone)

 

N.B.

*Non è prevista alcuna forma di assicurazione infortuni, si esonera l’organizzazione da qualsiasi responsabilità civile o penale che possa derivare dalla giornata.

*Il programma potrà subire delle modifiche  e/o integrazioni che saranno comunicate al gruppo durante il corso della giornata

Precedente 22 Luglio 2018 "Le vie dell’acqua" - Cascate Maisano e Pozze dell’Amore Successivo UNITI PER LA SOLIDARIETA’ 2018, Escursione alle Rocche di Prastarà (Montebello Jonico)