Domenicaa 10 Giugno, la via dei Borghi alla scoperta di Bova.

Dopo il rinvio dello scorso 25 Marzo (causa maltempo) finalmente recuperiamo questa giornata nella magica “Capitale” dell’Area Grecanica Bova “Chora Tù Vùa”, uno dei borghi più belli d’Italia. La tappa si avvarrà del patrocinio dell’Amministrazione Comunale di Bova, della Città Metropolitana di Reggio Calabria, Consiglio Regionale della Calabria. Storia e cultura popolare si coniugano inscindibilmente con il fascino dell’antico e nobile abitato di Bova con i suoi scorci naturalistici superbi e le sue tante ricchezze architettoniche e culturali. Bova sarà raccontata e svelata nei suoi aspetti più intimi e pregevoli. Numerosi saranno i punti di vista che daranno l’opportunità al visitatore di conoscere ed approfondire le origini di questo borgo. La giornata sarà legata al contest fotografico Instagram promosso da @IG_CALABRIA con hashtag:  #ig_bova

DESCRIZIONE:

Il programma prevede il raduno presso il campo sportivo di Bova Marina per poi procedere verso il borgo di Bova. A seguire e dopo i tradizionali saluti in lingua locale, si procederà risalendo per i vicoli caratteristici del borgo fino a giungere nell’ Area della Giudecca (di recente inaugurata) e successivamente al Castello (punto panoramico dove la vista spazia a 360° su tutta la costa e la catena pre-Aspromontana). La mattinata si concluderà con la visita alla Cattedrale di Santa Maria dell’ Isodia, da qui riscenderemo per i vicoli fino al Santuario di San Leo. Dopo la pausa pranzo si visiterà la chiesa dello Spirito Santo, percorreremo il “sentiero della civiltà contadina”, si procederà verso la piccola chiesa di San Rocco e la Chiesa Parrocchiale di Santa Caterina che custodisce una statua marmorea della “Madonna della Visitazione” infine visiteremo il Museo della Lingua Greco-Calabra “Gerhard Rohlfs” dove all’interno sarà premiato il vincitore del Contest Fotografico promosso dal gruppo #IUNTAMU (dello scorso 25 Aprile). Concluderemo la giornata con la Visita al Museo di Paleontologia.

 

PROGRAMMA

09:00 Raduno e registrazione partecipanti, presso il campo sportivo Bova Marina (luogo del raduno dei partecipanti). https://goo.gl/maps/YsdukcfUqpp
09:30 Partenza verso Bova (in auto)
10:00 Arrivo a Bova e parcheggio automobili.
10:15 Incontro con il sindaco piazza Roma
10:30 Visita guidata: Castello, Cattedrale, La Giudecca, Santuario di San Leo,
13:00 Pranzo Libero (a cura dei partecipanti) possibilità di gustare piatti tipici presso le taverne del borgo
14:30 Visita Chiesa Greco-Ortodossa dello Spirito Santo, Sentiero della civiltà Contadina, Chiesa San Rocco e Santa Caterina, Museo della lingua Greco-calabra “Gerld Rholfs” (premiazione contest promosso dal gruppo #Iuntamu), visita al Museo Paleontologia.
17:30 Saluti e rientro

 

SCHEDA TECNICA:

Escursione di tipo: T (turistica)
Difficoltà: Facile
Adatta ai bambini: Si (se accompagnati da un adulto)
Pranzo: a sacco o presso i locali del centro storico
Acqua: Si (fontane pubbliche, locali)

 

ABBIGLIAMENTO CONSIGLIATO:

Vestuario comodo e adatto al periodo (siamo a 900mt slm), scarpe comode (snikers), occhiali da sole, capellino, crema protezione solare, borraccia d’acqua, macchina fotografica.

 

PRENOTAZIONI:

Entro e non oltre l’ 8 giugno 2018 (max 50 partecipanti) Telefonare ai numeri: 348-9308724 (Domenico), oppure 347-0844564 (Carmine) fornendo Nome e Cognome del Partecipante (NO SMS, NO WHATSZAPP)

 

QUOTA DI PARTECIPAZIONE:

E’ previsto un contributo pari a 7€ a persona (escluso i bambini) a sostegno dell’ attività svolta dalle Associazioni la quota comprende: ingressi musei, chiese e guide locali, ed è da intendersi volontario e libero.

 

N.B.

Non è prevista alcuna forma di assicurazione infortuni, si esonera l’organizzazione da qualsiasi responsabilità civile o penale che possa derivare dalla giornata. Il programma potrà subire delle modifiche e/o integrazioni che saranno comunicate al gruppo durante il corso della giornata

Precedente Il 2 Giugno - Beach trekking "sulle tracce delle Tartarughe marine" Successivo Domenica 24 Giugno viaggio a Cosenza per la Mostra Multimediale "Van Gogh Alive-The Experience