Domenica 23 Luglio -Archeotrekking a Brancaleone Vetus (RC)-

Domenica 23 Luglio Kalabria Experience in collaborazione con AKU ITALIA SRL., propongono questo bellissimo ed interessante archeotrekking pomeridiano nel suggestivo borgo fantasma di Brancaleone Vetus a sostegno del progetto #salviamobrancaleonesuperiore che dal 2015 sta portando avanti iniziative per il recupero e la valorizzazione del Parco Archeologico Urbano di Brancaleone Vetus grazie alla Pro-Loco di Brancaleone (Ente ufficiale di gestione del Parco).

L’evento avrà come obbiettivo la riscoperta di antichi sentieri, vicoli e grotte del borgo, oltre che ad una illustrazione storico-archeologica di tutto l’antico sito urbano, caratterizzato anche da una flora particolare oltre che da elementi di forte interesse geologico e archeologico.

L’azienda AKU leader del settore di abbigliamento e attrezzatura trekking a livello mondiale sarà presente all’iniziativa con i suoi delegati, che in questa occasione effettueranno la consegna ufficiale delle nuovissime T-shirt sponsorizzate alla neo-associazione Kalabria Experience che sta promuovendo iniziative volte alla valorizzazione del territorio e delle sue risorse naturalistiche-archeologiche e paesaggistiche.

L’ITINERARIO:

L’itinerario prevede un percorso molto complesso e particolare o per meglio dire “inedito” partendo dalla Madonnina delle grazie, passando per il vecchio cimitero e l’antico calvario, dove insistono testimonianze e segni inequivocabili dei primi cristiani Bizantini che si insediarono proprio su questa collina tra il V°-VIII° sec. D.C.

Si entrerà così nel borgo abbandonato attraverso una breve visita al quartiere basso e industriale del tempo, caratterizzato dalla presenza evidente delle antiche case grotta, l’antico frantoio e poco distante una grotticella con affreschi risalenti al 1600. Da qui attraverseremo in brevissimo tempo il querceto “Maddaloni” e ci dirigeremo verso il borgo (sul lato di ponente) dove la vista della catena pre-aspromontana ci farà scorgere i borghi di; Staiti-Motticella,Ferruzzano e Bruzzano Zeffirio.

Proseguiremo costeggiando la formazione rocciosa stratificata attraverso un piccolo viottolo abbastanza sdrucciolevole ci porterà all’ingresso del nucleo più antico dell’abitato. Qui, entreremo in contatto con scorci e paesaggi mozzafiato caratterizzati dalla colorazione rossiccia delle rocce che al calar del sole infiammano l’ambiente circostante.

Visiteremo delle antiche grotte, scoperte proprio un anno fa e proseguiremo per vicoli e case ormai crollate fino a giungere sul lato nord del borgo che a strapiombo sulla “valle degli armeni” ci darà ampia visione del paesaggio caratterizzato da campi coltivati, colori e contrasti che ci accompagneranno fino a raggiungere la sommità alta del borgo (molto più agevole).

Qui visiteremo;  l’antica chiesa matrice dell’Annunziata, i silos granai e la piazzetta che ci proietterà nel glorioso  passato di Brancaleone. Dulcis in fundo, visiteremo la grotta dell’Albero della vita dove resistono ancora antiche tracce di graffiti di ispirazione siriaco-armena.

Ridiscenderemo il borgo attraverso la via principale che è stata recentemente resa accessibile grazie agli interventi del Consorzio di Bonifica Versante Ionico Reggino e dalla Pro-Loco di Brancaleone che stanno portando avanti alcuni lavori per il recupero dei sentieri turistici del borgo.

Raggiungeremo in breve tempo la Chiesa nuova dell’Annunziata attraversando le stratificazioni rocciose di arenaria che ci catapulteranno indietro nel tempo quasi fino alle origini della terra.

Concluderemo il nostro viaggio esperienziale con il taglio della torta offerta dell’organizzazione per festeggiare con AKU la consegna ufficiale delle nuove t-shirt della stagione 2017.

(Guida ufficiale: Sebastiano Stranges)

 

MISSION:

L’evento prevede una quota di partecipazione di 7€, che andrà a sostenere il progetto #salviamobrancaleonesuperiore, sarà un segno inequivocabile della nostro sostegno alle buone iniziative di tutela del patrimonio storico-archeologico del territorio.

A tutti i partecipanti verrà donato un gadget solidale come segno di riconoscimento per aver contribuito al progetto oltre ad un buono sconto del 30% offerto da Planet-Fire Caccia e Pesca ad Ardore Marina (esercizio convenzionato con Kalabria Experience)

Per tale occasione @IGreggiocalabria e @IGworldclub ha organizzato un Photo-contest Instagram con Hashtag: #salviamobrancaleonesuperiore da apporre su tutte le fotografie della giornata e condivise dai partecipanti su; Instagram e Facebook.

I migliori scatti saranno selezionati e votati dai follone di tutto il mondo, lo scatto vincitore sarà premiato nel corso dell’anno (durante una della tante escursioni sul territorio) con la stampa fotografia vincitrice.

Non resta che aspettarvi numerosi per godere di un meraviglioso e ricco pomeriggio culturale al borgo di Brancaleone vetus in cammino sulla storia e nel tempo e a sostegno dei progetti che si stanno avviando!

 

MAPPA:

PROGRAMMA:

ore 17:15 Raduno Piazza della Chiesa Maria SS Annunziata nella frazione di Paese Nuovo
ore 17:30 Partenza con le auto verso Brancaleone Vetus
ore 17:45 Parcheggio automobili ed inizio percorso a piedi
ore 20:00 Cerimonia taglio della torta e rinfresco nella piazzetta del borgo.
ore 20:30 Rientro alle auto e rientro

 

SCHEDA TECNICA:

Escursione di tipo: E (Escursionistica)
Livello di difficoltà: Medio/facile
Percorso: anello per circa 2km in totale
Pendenza: 260-280mt
Acqua sul percorso: assente

 

COME ATTREZZARSI:

Scarpe da trekking, abbigliamento comodo, maglietta di ricambio, scorta d’acqua (almeno 1,5lt), cappellino, occhiali da sole, crema solare.

 

PER ISCRIVERSI:

Basta telefonare al numero 347-0844564 (no sms o whatsapp) fornire le proprie generalità entro e non oltre il 20 Luglio 2017 (iscrizioni limitate ad un numero massimo di 20 partecipanti muniti di idonee calzature da trekking) i minori non possono partecipare.

 

IL TRAILER:

 

 

 

 

Precedente Domenica 16 Luglio 2017- Escursione alle Cascate Mundu e Galasìa (Molochio) Successivo Prevenzione incendi e cosa fare in caso di incendio