22 Luglio 2018 “Le vie dell’acqua” – Cascate Maisano e Pozze dell’Amore

Dalla passione per la montagna, lòa natura e la condivisione dell’esperienza, nasce la nostra collaborazione a questo trekking estivo davvero entusiasmante!

Domenica 22 Luglio torna il consueto e tradizionale appuntamento alla scoperta dell’ Aspromonte, le sue cascate, i suoi boschi e la suggestione delle sue montagne.

Propatima Trekking di Pasquale Callea ci condurrà in un viaggio dalla straordinaria bellezza, dove avremo la possibilità di conoscere e godere di panorami mozzafiato ammirando un aspromonte che sa come trasmetterci il senso più sublime della sua natura incontaminata.

PROGRAMMA GENERALE:

L’escursione è divisa in due parti : la prima prevede dopo aver raggiunto in auto la Diga del Menta e lasciate le macchine inizieremo il nostro percorso a piedi, attraversando dapprima la fiumara e poi immersi nella natura incontaminata tra pini e faggi.
Dopo circa 2 km si raggiunge il punto panoramico (mt 1295) da cui si ha una splendida veduta delle cascate Maisano, dette anche “Uschicciu di Spana. Si torna indietro facendo lo stesso percorso fin alle auto.
Da qui ci sposteremo verso Gambarie fin alla zona detta “Tre Limiti” (bivio per Montalto) e lasciate le auto ci inoltreremo in una fitta faggeta fino a riemanare ammaliati dalle splendide acque fresche e cristalline che sgorgano da una piccola cascata formando una pozza naturale (Pozze dell’amore) a cui è impossibile resistere, quindi il bagno sarà d’obbligo.
Dopo esserci rinfrescati consumeremo il pranzo a sacco: ogni partecipante può liberamente portare qualcosa da mangiare e/o bere da condividere con il gruppo.
Al ritorno breve sosta a Gambarie per caffè o gelato. Rientro previsto nel tardo pomeriggio.

COME PARTECIPARE:

Prenotare o dare conferma entro venerdì 20 luglio 2018 telefonando al numero TEL/  349 – 4948 201 (fornire nominativi) – L’escursione si farà solo al raggiungimento di min. 8 partecipanti e max 20 –

 

SCHEDA TECNICA:

Difficoltà: E/T (Escursionistica -Turistica)
Tempi: 3 ore (soste escluse);
Acqua: fonte lungo il percorso;
Dislivelli: complessivamente circa 80 mt. e 45 mt;
Percorso: 4 km A/R (su sentiero e tratti nella fiumara) e 1,6 km A/R (sentiero);

 

APPUNTAMENTI:

Ore 07:00 Piazza Municipio Bova Marina
Ore 8.30 Diga del Menta (Roccaforte del Greco)

(si prega di essere puntuali)!!!

 

ATTREZZATURA CONSIGLIATA :

abbigliamento da trek, zainetto leggero, scarponcini o scarpe da ginnastica (preferibilmente alte) almeno 1,5lt d’acqua, maglietta di ricambio, crema protezione solare e cappellino, frutta secca o barrette energetiche, pranzo a sacco e per i più temerari: sandali costume da bagno e asciugamano o telo da mare.

 

Costi:

E’ previsto un contributo di 10€ a testa

 

APPUNTAMENTI:

Da Reggio(1,15 h /40 km): Uscita Spirito Santo, provinciale Spirito Santo, via Carrubbara, via Reggio-Campi, via Reggio-Terreti-Ortì-Gambarie, imboccare a sinistra la ss 183 seguendo le indicazioni per Gambarie, al bivio svoltare a destra e seguire le indicazioni per Montalto-Cascate Maisano, al bivio successivo svoltare a destra e seguire le indicazioni Diga Menta-Cascate Maisano.

Da Melito (1,30 h /45 km): uscita Bagaladi-Gambarie, strada statale 183 per 35 km, al bivio Montalto-Gambarielasciare la ss 183 in direzione Montaltofino al bivio successivo e seguire indicazioni Diga Menta-Cascate Maisano.

L’attività è curata e organizzata da PorpatimaTrekking di A. Pasquale Callea (Guida Ufficiale del Parco Nazionale dell’Aspromonte, Associato AIGAE)

 

CONTATTI:

e-mail: [email protected] –web: porpatimatrekking.altervista.org – page facebook: PorpatimaTrekking

Precedente Domenica 24 Giugno viaggio a Cosenza per la Mostra Multimediale "Van Gogh Alive-The Experience Successivo La via dei borghi a Placanica (RC) Domenica 23 Settembre!